Lyric and Video Verano zombie feat. metal carter of Narcos Noyz - Album: Verano zombie

  • NARCOS NOYZ
  •  

    Noyz Narcos, nome d'arte di Emanuele Frasca, noto anche come Noyz (Roma, 15 dicembre 1979), è un rapper, beatmaker e wri[...]
  • News from the music world
  • #ioleggoperché
    IL 23 aprile 2015 è la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore. #ioleggoperché è l'iniziativa dell'Associazione Italiana Editori (AIE) che ha deciso di coinvolgere tutta l'Italia con eventi nelle piazze, sui treni, nelle scuole, nelle università e naturalmente nelle biblioteche del Bel Paese.[..]
  • Umbria jazz 2015
    Il primo weekend di UMBRIA JAZZ 15 sarà dedicato alla musica italiana: si parte il 10 luglio con il concerto di Paolo Conte. Scopri tutto il programma.[..]
  • The Same
    The same è una band di Milano che ha iniziato la propria attività musicale a metà del 2012. Con un ep demo formato da quattro tracce inciso nei primi mesi, partecipa a diversi concorsi che gli permettono di suonare su palchi importanti del nord Italia.[..]
  • Lyric Verano zombie feat. metal carter of Narcos Noyz

    Share to Facebook Share to Twitter

Verano zombie feat. metal carter

[NOYZNARCOS]
Oh!
a tutti i morti vivi
gli spacciachili
chi muove i fili
ai bambini nati cattivi
poi special keys hard case stronzi farisei
robba d'altri mondi per verano zombie il remake
non averci a che fare
non provo più rispetto per la gente che in passato potevo ammirare
non ho una donna perche ho
le fisse da salot
un gruppo death hip hop e faccio karasho
bevo birra e rum liscio
spargo sangue quando piscio
scambio satana per cristo
ho un braccio fuori dalla buca
un'ammazza-preti giuda
un'abbazia romana sbragata dar lucas
truceklan tutto inizia qui
pensi di esser G
'sta merda è sick come freddy kurt rip
e va cosi mischia il catsh co' lo speed
death qua no acqua alcool proof la mia giacca
sulla boccia sticker della roccia
i pezzi delle snicker sotto la pioggia
il giaccone da kojac
senti il peso di ogni goccia quando
i battiti del cuore vanno rallentando dammi un altro grammo
e una raglia ti scanna la gola
lo zombi della vecchia scuola
ti squaglia la stagnola
ricognizione in zona rossa
richiama i morti dalla fossa
truceboys la cosca non resta nascosta
niente stecca stecco buste
roccette o fruste
marchetta ha narici robuste
brutta base sulla pipa
e puoi vedere zombi pe' la strada e nella vita e se li vedi grida

[METAL CARTER&NOYZ NARCOS Rit x2]
IO, vendicherò
il mio crew
bevo rum fumo crack faccio rap
noyz porta morte
carter porta morte
compra la tua sorte dallo spacciamorte

[METAL CARTER]
Entro in discoteca con un mitra e ammazzo tutti
prendo la percentuale sopra i lutti poi
cosa resta un ronzio nella testa di ventiquattrore
magari fosse un film dell'orrore
assumere merda ogni giorno è il fattaccio
è che senza non ce la faccio, spaccio
turbe mentali al migliore offerente
co' du' sguardi ti metto in mutande
ti sputo in faccia fatti amari veri
mo paga i tuoi sicari mo per farmi fuori
cristo e la madonna sulla schiena curva
la tua vita è una burla che mi disturba
urla d'illusi che chiedono giustizia
cercano diamanti ma trovano immondizia
sangue da bere
bare da aprire
per guardare i morti negli occhi
frantumami i ginocchi
i miei cocchi ti guidano all'inferno
ho la riserva di pasticche pe' l'inverno
chiedi di me al c.s.m.
vedi da te
perchè disperano le mamme
fiamme di rancore di violenza nelle strade
le persone deboli vengono schiacciate
per du' soldi ammazzeresti tua madre
lo leggo nei tuoi occhi, io vengo dalle strade
spade conficcate nella giugulare
nel tuo quartiere atmosfera spettrale
una salma da portare nel portabagaglio
per ogni mio sbaglio lei, ha un taglio

[METAL CARTER&NOYZ NARCOS Rit x3]
IO, vendicherò
il mio crew
bevo rum fumo crack faccio rap
noyz porta morte
carter porta morte
compra la tua sorte dallo spacciamorte
  • Actions
  • Comment this song
  • *

The lyrics published in this
website is provided by SingRing.
Click here for more information
on copyright.

©2007-2015 - www.eremon.it - testi musicali - canzoni - video - lyrics